Sciopero nazionale contro l’austerity, ad Andria studenti in piazza

0
219

Gli studenti pugliesi aderiranno alla protesta come i loro compagni del resto d’Italia e d’Europa: stessa presa di posizione infatti anche in Spagna, Grecia, Portogallo, Belgio e in molti altri paesi.

Gli studenti della Rete della Conoscenza Puglia dichiarano che scenderanno in piazza “per ribadire che esiste un’ alternativa ai processi di privatizzazione del mondo della formazione ed in generale dei servizi pubblici messi in campo nei vari paesi europei, spacciati come unica via di uscita dalla crisi quando invece sono solo espressione delle direttive neo-liberiste della Commissione Europea e delle istituzioni finanziarie”.

“Abbiamo la necessità di riprenderci il nostro futuro, di riprenderci i nostri spazi, di immaginare e costruire insieme agli studenti spagnoli, portoghesi, greci, rumeni, svedesi un’ altra Europa”, ha affermato il coordinatore dell’Uds Puglia, Francesco Pagliarulo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here