Trinitapoli partecipa a “Girolio 2012”: tour nazionale per la promozione del territorio

0
114

Il Comune di Trinitapoli ha partecipato alla kermesse con una delegazione guidata dal Vicesindaco e assessore all’Agricoltura Andrea Minervino. “E’ stata una bella esperienza che proseguiremo con l’intento di riuscire a valorizzare i prodotti della nostra terra –ha spiegato-. La promozione del territorio è alla base della nostra politica di sviluppo. Inoltre, Girolio è l’occasione per confrontarsi con altre realtà per riuscire a cogliere suggerimenti, novità da trasferire ai nostri produttori agricoli”.

Diciotto tappe in altrettante regioni italiane per assaporare il gusto dell’oro giallo. Un’occasione per partecipare ai tanti eventi previsti nelle piazze toccate da Girolio: convegni scientifici e divulgativi dedicati al paesaggio olivicolo e alla tutela del territorio, degustazioni di olio nuovo in abbinamento ai pani della tradizione e ad altri prodotti dell’eccellenza enogastronomica locale, visite ai frantoi e alle mostre dedicate alle civiltà dell’olivo, eventi musicali, antichi mercatini, spettacoli di piazza, manifestazioni folkloristiche, corsi di cucina con olio extravergine.

“Ad Otranto abbiamo capito di aver intrapreso la strada giusta –ha proseguito il vicesindaco Minervino-. All’interno di un convegno dal tema “Il Paesaggio olivicolo: patrimonio da tutelare e risorsa strategica per l’economia e il turismo” sono state illustrate le linee guida per riuscire a collegare la storia del territorio alla promozione dell’olio. Una scelta che la nostra amministrazione ha fatto l’anno scorso, quando con l’olio prodotto dagli oliveti di proprietà comunale ha deciso di promuoverlo con bottiglie griffate con la storia della nostra città. Un’idea innovativa che ha suscitato interesse anche nella tappa salentina di Girolio”.

Michele Mininni

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here