Trani, la Provincia Bat dona 10 mila euro alla OER per l’acquisto di un mezzo di soccorso

0
126

Come si ricorderà, lo scorso 17 febbraio la sede dell’Oer di Trani fu vittima di un incendio doloso, nel quale andarono completamente distrutti i mezzi di soccorso della stessa Associazione.

Nella giornata di ieri il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Ventola, accompagnato dall’Assessore provinciale ai Lavori Pubblici e Vicesindaco del Comune di Trani Giuseppe Di Marzio e dai Consiglieri provinciali e comunali di Trani Giuseppe Corrado e Stefano Di Modugno, si è recato in visita presso la sede dell’Oer di Trani.

«Credevamo fosse opportuno che ai doverosi e rituali messaggi di solidarietà nei riguardi dell’Oer di Trani, seguissero impegni concreti in favore di un’Associazione il cui operato a supporto del tessuto sociale tranese e dell’intera comunità provinciale è di vitale importanza – ha affermato il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani, Francesco Ventola -. Prendere di mira chi opera nel volontariato e per il bene altrui è di una stupidità davvero sconcertante e la nostra Provincia ha voluto far sentire in maniera concreta ed efficace la propria vicinanza agli amici dell’Associazione Operatori Emergenza Radio di Trani, contribuendo ad acquistare uno dei mezzi di soccorso e provando almeno in parte a rimarginare una ferita dolorosa per la città di Trani e per tutto il territorio».

«Ringraziamo la Provincia di Barletta – Andria – Trani per aver non averci lasciato soli in un momento così delicato per la nostra Associazione – ha invece commentato il Presidente dell’Associazione Operatori Emergenza Radio di Trani Sebastiano Miscioscia -. Dalla notte di quel maledetto 17 febbraio tante sono le difficoltà cui abbiamo dovuto far fronte, ma proprio per questo il nostro impegno non è mai venuto meno, grazie allo straordinario spirito dei nostri volontari».  

 [nggallery id=351]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here