Barletta, incidente operaio edile. Fillea/Cgil Bat: «A quando seri controlli sui luoghi di lavoro?»

0
185

“La sicurezza sui luoghi di lavoro prima di tutto. Bisogna vigilare costantemente affinché tutti i parametri vengano ogni giorno rispettati. Non sappiamo se sia o no questo il caso, lo stabiliranno le indagini, ma molto spesso, soprattutto nei piccoli cantieri, non vengono osservate le norme sulla sicurezza previste dalla legge, neanche le più elementari”. Commenta così l’episodio il segretario generale della Fillea Cgil Bat, Giovanni Massaro.

 “Ancora una tragedia sfiorata – aggiunge Luigi Antonucci, segretario generale Cgil Bat – che ha visto coinvolto, per l’ennesima volta, un giovane lavoratore rimasto ferito, per fortuna in maniera non grave, dopo essere caduto nel vuoto a causa del crollo di un solaio della palazzina in ristrutturazione. Poteva andare molto peggio all’operaio edile, la scia di sangue che tinge di rosso il mondo del lavoro nella nostra provincia avrebbe potuto tristemente allungarsi. Fortunatamente così non è stato. Ma quando – si chiede il segretario generale del sindacato – si comincerà finalmente a programmare una seria politica di controlli e di ispezioni sui luoghi di lavoro?”.

“Cogliamo l’occasione – concludono Massaro ed Antonucci – per rivolgere un appello agli operai affinché si approccino con estrema attenzione e cautela anche ad operazioni che svolgono quotidianamente e da decenni, perché il rischio è, purtroppo, sempre dietro l’angolo”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here