Andria, raccolta rifiuti porta a porta: volontari Ass. Naz. Carabinieri in ausilio alla P.M.

0
205

Tra le attività anche quella di monitoraggio di eventuali errori nel conferimento e nel ritiro dei rifiuti e di informazione nei confronti dei cittadini.

Gli uomini dell’Ass. Naz. Carabinieri saranno riconoscibili in quanto indosseranno una pettorina o la divisa con il simbolo della loro associazione.

“Riteniamo importante anche il supporto dell’Associazione Nazionale Carabinieri – afferma l’assessore Lotito – affinché venga potenziata l’attività di controllo e monitoraggio. Non possiamo permetterci di perdere questa sfida di civiltà. Abbiamo bisogno dell’apporto di tutti perché l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata vuol dire un ambiente migliore in cui vivere ed una città più vivibile e civile”.

        

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here