Premio orfani dei Carabinieri: assegnato a 15enne figlia dell’Appuntato Ragusa di Zapponeta

0
1218

Il riconoscimento, offerto dal Presidente del Rotary Club Bari Sud,Dott. Tommaso Micelli Ferrari, è stato assegnato alla 15enne Giulia, figlia dell’Appuntato Scelto Ugo Ragusa, già effettivo alla Stazione Carabinieri di Zapponeta (FG), deceduto lo scorso anno a Manfredonia all’età di 46 anni, a seguito di un incidente stradale verificatosi in servizio il 28 aprile.

Il militare, arruolatosi nell’Arma dei Carabinieri all’età di 18 anni, ha prestato servizio  presso la Stazione  Carabinieri di Trinitapoli, Anzano di Puglia, San Vito dei Normanni, Corato e presso la Stazione Carabinieri di Zapponeta, dove si contraddistingueva per la serietà dell’impegno ed il rapporto fiduciario instaurato con la popolazione, dalla quale era particolarmente stimato per umanità e correttezza professionale.

L’Appuntato Scelto Ragusa si è sempre distinto, nei 27 anni di servizio prestati, per l’alto senso del dovere e il non comune attaccamento all’Istituzione. Nel corso della cerimonia, il Comandante della Legione Carabinieri “Puglia”, Generale di Divisione Aldo Visone, alla presenza di personalità militari e civili, dopo aver presentato e premiato insieme al Presidente del Rotary, Giulia, accompagnata dalla madre, signora Iole Pagano, ha tenuto una conferenza sul tema “Racket e usura: Natura dei fenomeni criminosi”.

Nel corso della cerimonia è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del Carabiniere deceduto in Afghanistan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here