Canosa di Puglia, finale Europei 2012: tolleranza zero per inciviltà del dopopartita

0
156

L’assessore, in caso dell’auspicato successo dell’Italia, invita “a raggiungere il centro cittadino, possibilmente a piedi, lasciando a casa auto e motorini, evitando eccessi e ricordando che il rispetto delle disposizioni del Codice della Strada non conosce eccezioni.

Saranno predisposti controlli e non ci sarà alcuna tolleranza nei confronti di coloro che saranno identificati nel compimento di atti vandalici o condotte pericolose, che possano turbare la festa che tutti speriamo di vivere”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here