Barletta, presentazione libro “Il viaggio di una vita” del 18enne Salvatore Patronario

0
394

Il racconto si snoda lungo il sentiero della sua storia, fatta di altri esseri umani d.o.c. e di esperienze sconvolgenti, di quotidianità e di obiettivi da raggiungere passo dopo passo. Un padre assente che viene stroncato da un serial killer prima di raggiungere i cinquant’anni, una madre che crolla nell’alcolismo sperperando tutti i risparmi del figlio, la necessità di trovare un impiego anche di basso livello, la voglia di ottenere giustizia e la consapevolezza che esiste un solo modo per averla: conquistarla, anche con la forza, se serve.
Salvatore Patronario nasce il 23 giugno del 1996 a Barletta e inizia il proprio percorso letterario all’ età di dodici anni con il libro “il ciclo dei ritorni”, romanzo d’avventura mai pubblicato a cui viene aggiunto un secondo l’anno successivo,  “Lettera al paziente” . Questo romanzo di psicoanalisi, anch’esso mai pubblicato, si ascrive all’interno di un periodo di sperimentazione dell’autore. “Il viaggio di una vita – Prima Parte”, è la sua prima pubblicazione, per Europa Edizioni.

All’incontro con l’autore, moderato dalla giornalista Floriana Tolve, interverranno Giuseppe Dimiccoli, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, il professor Luigi Di Cuonzo, responsabile Archivio della Memoria e della Resistenza, e l’assessore Antonio Divincenzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here