“Immaginamurgia”: concorso di fotografia dedicato a Canosa, Minervino e Spinazzola

0
243

Organizzato dal GAL Murgia Più in collaborazione con l’Associazione cittadina per la tutela e la valorizzazione del centro storico del territorio di Spinazzola, il concorso è aperto a tutti: appassionati di fotografia e di ricerche d’archivio, artisti, designer, progettisti, custodi di memorie italiani e di altre nazionalità.

Comuni gli scopi del GAL e dell’Associazione, che, con il sogno nel cassetto di realizzare un ecomuseo diffuso, da un decennio si occupa di difendere e valorizzare i beni ambientali e culturali, anche attraverso interventi diretti di cura e conservazione del patrimonio archeologico, geologico e paleontologico del territorio.

“Immaginamurgia” – spiegano gli ideatori dell’iniziativa – si pone l’obiettivo di valorizzare l’identità rurale e il patrimonio naturale, storico – artistico – archeologico, enogastronomico, religioso e flolkoristico del territorio, al fine di restituire una narrazione collettiva delle comunità dell’Alta Murgia e stimolare la partecipazione dal basso nella progettazione delle future strategie di sviluppo locale.

L’iniziativa è solo il primo step di un percorso finalizzato a creare un archivio artistico e documentario di memorie altomurgiane a carattere permanente e costantemente aggiornato.

Tre, “passato”, “presente” e “futuro”, le categorie di articolazione del concorso, dedicate rispettivamente a:

– documenti e   foto d’epoca accompagnati da un breve testo esplicativo;

–  foto contemporanee (sottosezioni: natura, storia, eventi, antichi mestieri, miti e leggende, enogastronomia) accompagnate da un breve testo;

–  elaborati grafici, artistici e testuali, relativi a proposte o progetti di valorizzazione e sviluppo del territorio o di un suo specifico prodotto /valore / paesaggio caratteristico.

Il termine per partecipare al concorso “Immaginamurgia” è stabilito al 31 ottobre 2014. Saranno ammessi progetti, testi e scatti riguardanti esclusivamente i sei comuni dell’area Leader del GAL Murgia Più: Canosa di Puglia, Gravina in Puglia, Minervino Murge, Poggiorsini, Ruvo di Puglia e Spinazzola.

Per iscriversi, scaricare il bando cliccando questo link 

e la scheda di iscrizione cliccando  questo link

Scatenate la vostra creatività e… buona Murgia a tutti!

Info e contatti – 0883684155 doss. ssa Elena Azzolini

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here