Andria, “Tartufando…degustazioni intrecciate!”: alla scoperta dei tartufi bianchetto e scorzone nero

0
355

L’iniziativa ha diverse finalità, in primis intende diffondere la presenza nel territorio dell’Alta Murgia di due varietà di tartufo: il “bianchetto” e lo “scorzone nero”, valorizzare il centro storico andriese e rievocare uno dei più antichi mestieri.

La serata avrà inizio alle 19.00 con “L’Arte dell’Intreccio”: rievocazione ed esposizione di manufatti intrecciati realizzati con materiali tipici del territorio, come rametti d’ulivo e canna, unitamente ad una mostra fotografica e pittorica a tema e la visita guidata del centro storico andriese denominata “Gli Stemmi Nobiliari e le Maschere Apotropaiche”, percorso finalizzato alla riscoperta degli stemmi nobiliari e dei mascheroni presenti sui portali e portoni di accesso a palazzi ed abitazioni.

A seguire, dalle ore 20.30, il percorso di degustazione “Tartufando” che esalterà il sapore inconfondibile del pregiato prodotto tipico murgiano: il tartufo, nella cosiddetta varietà dello “scorzone nero”, con antipasto, primo e panino fino al gelato, il tutto accompagnato dall’ottimo vino locale.

Dalle ore 21.00 musica e divertimento con i “Too Black”, un gruppo che nasce ispirandosi alla Soul Music ma che esplora anche altri spazi e generi musicali.

Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza all’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie.

Per info contattare l’Associazione ArtTurism, tel. 0883/592776, 377/9981575, per prenotare la visita guidata tel. 347/0079872, email: info@arturism.it oppure visitare il sito www.arturism.it e la nostra pagina fb ArtTurism.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here