Thinkers Art Festival, seconda edizione tra Margherita di Savoia Barletta e Canosa di Puglia

0
192

Tra le città ospitanti, quest’anno, oltre Margherita di Savoia (scenario dell’intera edizione precedente) ci sono anche Barletta e Canosa di Puglia, e sono state anche confermate molte prestigiose partnership nazionali ed internazionali, tra le quali spiccano quelle con Zimbalam e con il MEI – Meeting Etichette Indipendenti, che metteranno a disposizione anche particolari premi e convenzioni per i partecipanti al Think Music Contest, il concorso musicale legato alla manifestazione.

Per la seconda edizione, l’associazione I Think ha deciso di ripetere la fortunata idea di organizzare una miniserie di eventi di apertura volti a presentare la manifestazione mostrandone gli intenti. Dal 18 al 20 luglio si inaugurerà quindi la kermesse con un programma variegato e gustoso che potete leggere qui di seguito:

Venerdì 18
Inaugurazione di quattro mostre fotografiche nella città di Barletta:
– Vite In Scatola di Angela Riondino presso il Bar Madness in Corso Garibaldi, 131;
– Questioni Di Gusto di Gigi Cappabianca presso la Gelateria Bonelli in Corso Garibaldi, 228;
– InRatio di Valerio Agricola presso l’American Bar Nazareth in Via Nazareth, 63/65;
– Transiti di Francesca Giuliani e Lino Mocerino presso il Winebar Kofler in Corso Vittorio Emanuele 46/48.
Special Event a Margherita di Savoia, in collaborazione con l’associazione Artemia Salina e nell’ambito del Tour a Pedali, ci sarà la biciclettata con aperitivo artistico. Tutti gli interessati si incontreranno alle 17.30 presso il Gazebo di Artemia Salina sito in Piazza Libertà nei pressi del Lido Hotel per avviarsi tutti insieme in un affascinante tour in bici lungo le saline, con possibilità di birdwatching e foto. Si giungerà poi tutti insieme, entro le 19.00, presso la Pasticceria Doranna in Via Africa Orientale, 20, per rinfrescarsi con l’aperitivo offerto ai partecipanti (snack gratuiti e gelato ad € 1) ammirando l’esclusiva installazione artistica della scultrice Barbara Segulin (che lo scorso anno ha creato i trofei per i vincitori del Think Music Contest e del Think Photo Contest) e divertirsi con la performance teatrale dell’attore e comico Michele Vino.

Sabato 19
Ci sarà la presentazione del libro di poesie La Rima Delle Mie Giornate di Lucia Delvecchio, presso la libreria La Penna Blu di Barletta, sita in Corso Vittorio Emanuele 49. Modererà l’incontro il poeta Michele Delpiano. A seguire, partendo tutti insieme dalla libreria, si svolgerà una visita guidata alle quattro mostre fotografiche (che resteranno visibili gratuitamente al pubblico fino alla conclusione dell’intera manifestazione, il 7 settembre), terminando con un aperitivo offerto dal Winebar Kofler.

Per chi preferisce la storia alla poesia, in collaborazione con la Fondazione Archeologica Canosina, inoltre, la stessa sera sarà possibile partecipare alla tappa del Walking Tour dedicata alla Città di Boemondo (epoca: Medioevo). L’incontro è previsto alle ore 20.00 presso il punto accoglienza turistica in Piazza Vittorio Veneto a Canosa di Puglia (nei pressi della cattedrale di San Sabino).

Domenica 20
Per la chiusura di questa prima tre giorni di eventi, è previsto un flash mob poetico nelle strade di Margherita di Savoia in cui saranno letti componimenti, pensieri, aforismi e poesie con il coinvolgimento attivo dei passanti.

Queste le attività che faranno da introduzione alla seconda edizione del Thinkers Art Festival 2014, all’insegna della musica, della poesia, dell’arte fotografica e della tutela e valorizzazione dell’ambiente, con tanto tanto divertimento!

(Si ringrazia per la gentile collaborazione il Best Western Hotel Dei Cavalieri, il Lido Il Pascià, la pizzeria osteria Calici Di Bacco e la tipografia Centro Service di Barletta).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here