Barletta, “Food & Run”: tre giorni di gastronomia, sport e solidarietà

0
503

“Gastronomia, Sport, Cultura, Solidarietà, Divertimento e tanto altro”  è lo slogan che sintetizza appieno l’ intento della manifestazione.

“La formula di questa manifestazione è semplicissima. Siamo partiti da voler dare visibilità al comparto agroalimentare che per il nostro territorio è ormai uno dei settori trainanti per la nostra economia – ha esordito l’organizzatore dell’evento , Giorgio Gammarota – per fare questo abbiamo inventato un logo e dunque un marchio che da Barletta Food, è diventato “Cuorepuglia” in considerazione del fatto che la nostra produzione va ben oltre il nostro comune e che logisticamente siamo nel cuore della Puglia.

Pertanto il nostro obiettivo e quindi anche la nostra mission, sarà quello di coniugare sport e sana alimentazione sponsorizzando i prodotti tipici locali come il vino, i confetti e gli gnocchi della CM alimentare , facendo in modo che questi prodotti locali possano essere consumati anche nelle occasioni ufficiali come Natale, Pasqua, ecc…. Tuttavia, nell’ambito della manifestazione ci saranno attività di volontariato da parte delle associazione Leo e Lions Club; si tratta del Progetto “Purosangue” finalizzato alla raccolta di scarpe da running usate per “aiutare” lo sport dei bambini del Mozambico.

Inoltre sabato 26 ci saranno visite guidate a cura dell’Aufidus (Associazione di informazione turistica) e degustazioni dei prodotti tipici locali grazie all’associazione Cuochi e Pasticceri della BAT , mentre domenica 27 concluderemo la manifestazione con la gara sportiva curata dall’associazione sportiva dilettantistica “Barletta Sportiva “di Enzo Cascella.

“Con queste manifestazione si intende sperimentare un nuovo tipo di turismo, ovvero quello incentrato sullo sport – ha affermato Enzo Cascella presidente di “Barletta Sportiva” – “Correre insieme” 5 Km di corsa con ostacoli, quest’anno avrà anche un respiro nazionale grazie al contributo offerto da Uisp (sport per tutti) e dalla Fondazione Vodafone Italia , che devolveranno l’intero incasso delle iscrizioni alla gara, raddoppiandolo a sua volta, all’avviamento delle attività sportive per le persone con diversa abilità.”

Ha espresso entusiasmo per l’iniziativa anche l’assessore allo sport del comune di Barletta, Antonio Divincenzo sostenendo che  “è importante coniugare i valori dello sport con una corretta e sana alimentazione; di certo questo rappresenta un evento dinamico che arricchisce il territorio offrendo forme di marketing territoriale per le nostre bellezze culturali e enogastronomiche, inserendosi al contempo nel cartellone delle manifestazioni estive.”

“In una situazione di spending review come quella che stiamo vivendo, le associazioni locali per fortuna danno vivacità alla città nel palinsesto delle attività estive , l’intento dell’amministrazione sarà quello di calendarizzare eventi come questo del food & run che di certo danno dinamicità alla città – ha concluso l’assessore alla cultura Caroppo. –

 Dora Dibenedetto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here