Minervino Murge, studenti vincono concorso nazionale “Ciak Junior”: film premiato a Cortina

0
408

 Ad Antonia, una delle due interpreti principali, assegnato il Ciak quale migliore attrice protagonista. E sarà proprio questo film ad andare in onda nella terza puntata di Ciak Junior, domenica 1° giugno alle ore 10 su Canale 5.

Domenica 1° giugno alle ore 10.00, su Canale5 andrà in onda la terza puntata di “Ciak Junior” con il cortometraggio italiano “STORIE STRAORDINARIE”, scritto e interpretato dagli studenti della classe II D dell’Istituto Comprensivo “Pietrocola-Mazzini” della cittadina di Minervino Murge.

Domenica 8 giugno alle ore 10.00, su Canale5 ultima puntata di Ciak Junior con tutte le premiazioni e i momenti più divertenti vissuti a Cortina d’Ampezzo dai ragazzi presenti al XXV Festival internazionale Ciak Junior.

 

RIEPILOGO PREMI CIAK JUNIOR INTERNAZIONALI:

Miglior film: GOOD BOY, Israele

Miglior soggetto: WAR NO MORE, Italia

Miglior attore: la protagonista di TOGETHER, Slovenia

Miglior gruppo di attori: i protagonisti di DARKNESS, Croazia

Premio della giuria di emittenti: ex aequo ai film GOOD BOY, Israele e SHOW US YOUR TALENT!, Germania

Premio “Anna Kiss”ex aequo a GOOD BOY, Israele e WAR NO MORE, Italia

Premio UNESCO Venice OfficeWAR NO MORE, Italia

Premio del pubblico: SHOW US YOUR TALENT!, Germania

Programma audiovisivo per l’educazione dell’infanzia: “Pur+: Don’t put up with it!” dell’emittente televisiva ZDF. Si tratta di un magazine che intercetta delle domande e, insieme al simpatico conduttore Eric Mayer, propone le risposte più appropriate. Sono vari gli argomenti trattati, mescolando insieme informazione e divertimento. Nell’episodio presentato si parla di bullismo, con un’intervista a una vittima, ma soprattutto si propongono in modo innovativo delle possibili soluzioni del problema.

RIEPILOGO PREMI CIAK JUNIOR NAZIONALI:

Medaglia del Presidente della Repubblica: UNO SPAZIO PER TUTTI degli studenti del laboratorio “Immagini in movimento” dell’Ist. Comprensivo Marconi di Castelnovo di Sotto (RE).

Motivazione. Per l’ambientazione in un originale contesto atemporale, che connota di universalità un messaggio positivo e attuale: è possibile grazie alla perseveranza, all’impegno creativo, alla consapevolezza dei propri mezzi, e, soprattutto, senza bisogno di gridare (il film è, infatti, muto), far sì che le Istituzioni, molte volte ingabbiate dalla burocrazia, ascoltino anche la voce di chi spesso viene dimenticato oppure è poco ascoltato.

Miglior film: WAR NO MORE della Scuola Media “Don Milani” di Maserada di Piave (TV).

Miglior soggetto: STORIE STRAORDINARIE della classe IID dell’Istituto Comprensivo “Pietrocola-Mazzini” di Minervino Murge (BT).

Miglior gruppo: UNO SPAZIO PER TUTTI degli studenti del laboratorio “Immagini in movimento” dell’Ist. Comprensivo Marconi di Castelnovo di Sotto (RE).

Miglior attore: Malik interprete di WAR NO MORE della scuola media “Don Milani” di Maserada.

Miglior attrice: Antonia interprete di STORIE STRAORDINARIE della classe II D dell’Istituto Comprensivo “Pietrocola-Mazzini” di Minervino Murge.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here