Goletta Verde di Legambiente arriva in Puglia: tappa a Margherita di Savoia

0
285

Anche questa estate le nostre coste verranno monitorate con i controlli a campione effettuati dai laboratori mobili di Legambiente per verificare lo stato di salute del mare a rischio per la presenza di scarichi fognari non depurati che finiscono direttamente nei fiumi, nei laghi o in mare. Per questo la Goletta Verde effettuerà un monitoraggio di 200 punti critici legati a problemi di depurazione. La storica imbarcazione, con il laboratorio mobile che la accompagna via terra, farà 32 tappe lungo la costa, svolgendo sui campioni d’acqua prelevati le analisi previste dalla legge e fornendo i risultati in tempo reale, ma si occuperà anche di consumo di suolo costiero e di trivellazioni offshore. Il giro si concluderà il 14 agosto in Friuli Venezia Giulia.

Intanto è partito il servizio SOS Goletta. Le segnalazioni, per essere utili ai fini del monitoraggio, devono riguardare scarichi di tipo civile e fognario, sostanze sospette in acqua o tratti di mare o di lago dal colore e dall’odore sgradevoli. Sul sito di Legambiente una pagina dedicata – www.legambiente.it/golettaverde – consentirà a tutti i cittadini di inviare le segnalazioni delle criticità dei mari in maniera semplice e intuitiva. La pagina prevede l’invio di foto e di tutte le informazioni utili a individuare e valutare il punto segnalato, ai fini di una possibile verifica da parte dei biologi di Goletta Verde. Le segnalazioni dei cittadini, inoltre, potranno pervenire via email a sosgoletta@legambiente.it o via SMS o MMS al 346.007.4114 oppure chiamando lo 06.862681 e saranno rese note anche alle Autorità preposte che potranno a loro volta verificare l’anomalia riscontrata dai bagnanti.

È partita anche l’iniziativa “La più bella sei tu” per votare la spiaggia più bella. C’è tempo fino al 23 luglio: vota la più bella d’Italia compilando il format sul sito di Legambiente  (www.legambiente.it/lapiubella), e sui social con l’hashtag #laspiaggiapiùbella, per segnalarci i lidi che promuovono l’Italia grazie alla bellezza. Le 10 spiagge più votate saranno premiate sabato 16 agosto a Festambiente, il festival nazionale di Legambiente, a Rispescia (Gr). Insieme al nome della spiaggia l’associazione del Cigno verde invita anche a dare una motivazione sulla scelta fatta che indichi il perché è bella. Le spiagge segnalate saranno valutate una a una, incrociando anche i dati raccolti dall’associazione con la Guida Blu 2014 e infine ne saranno scelte 10 da una giuria di esperti di Legambiente.

«SOS Goletta, “La più bella sei tu” e il tour della storica imbarcazione ambientalista lungo la Penisola – dichiara Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia – sono iniziative che, in sinergia fra loro, ci permetteranno di portare avanti il nostro impegno in difesa del mare dall’inquinamento e contro chiunque  perpetui azioni a danno degli ecosistemi marini e lacustri. Per far ciò è necessario il contributo di tutti. Le segnalazioni dei cittadini aiuteranno i biologi di Goletta Verde a individuare nuovi punti di campionamento da controllare, campionare, denunciare alle autorità competenti, per intervenire e cercare di risolvere i problemi che possono affliggere le nostre vacanze e soprattutto i delicati ecosistemi naturali».

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here