A Trinitapoli prima edizione di “Pizzeria in piazza”: il gusto della solidarietà

0
586

«L’obiettivo della nostra associazione – dichiara il presidente dell’associazione “Trinitapoli in festa”, Giovanni Landriscina – è di creare eventi culturali e manifestazioni per ridare alla cittadinanza il senso ed il piacere di vivere a Trinitapoli. I proventi, al netto delle spese sostenute, della manifestazione saranno devoluti in beneficenza ad Associazioni di Volontariato o ad Altri Enti. L’idea progettuale – continua il presidente Landriscina – risulta essere frutto non solo di un evidente senso di solidarietà bensì di un accurato senso di volontariato teso alla partecipare, al miglioramento, alla qualità della vita delle persone che vivono nella nostra Comunità”.

Già fissato il programma della manifestazione che vedrà l’inaugurazione di questa vera e propria sagra della pizza, con l’impegno di tutte le pizzerie trinitapolesi, il giorno 2 luglio alle ore 18. “Tutto è pronto per questa manifestazione -ha concluso il presidente dell’associazione Giovanni Landriscina-, per due giorni d’estate a Trinitapoli le pizzerie saranno chiuse e sarà possibile mangiare la pizza all’aperto. Come detto l’evento avrà uno scopo benefico perché parte dell’incasso, al netto delle spese sostenute, sarà devoluto in beneficenza. Speriamo che l’iniziativa possa essere vissuta anche da visitatori di fuori Trinitapoli”.

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here