Barletta e Trani, “Maggio dei Libri”: tante iniziative, il programma

0
301

A Barletta la manifestazione, coordinata dall’Assessorato comunale alle Politiche dell’Identità Culturale, giunta alla quarta edizione, ha avuto inizio il 23 aprile (Giornata mondiale del libro) e proseguirà fino al 31 maggio 2014 con il coordinamento dalla Biblioteca Comunale ed il coinvolgimento di alcune associazioni culturali. Ecco il programma predisposto:

Giochiamo con le parole” – martedì 6 maggio, Palazzo San Domenico, ore 17. Attività ludico-laboratoriale avente per tema i libri e le parole, dedicata ai bambini di età compresa tra 8 e 11 anni. A cura del personale della Cooperativa Lilith Med 2000 in servizio presso la biblioteca.
Viaggio nel mondo del libro” – sabato 10 maggio, Palazzo San Domenico, ore 17. Attività didattica dedicata ai bambini di età compresa tra gli 8 e 11 anni, per affinare la conoscenza dell’universo editoriale. A cura del personale della Cooperativa Lilith Med 2000 in servizio presso la biblioteca.
Notte bianca del libro” – sabato 17 maggio, Palazzo San Domenico, dalle ore 21 alle ore 24. Letture di brani appartenenti a tutti i generi letterari. Le letture, a cura dei membri dell’Associazione Culturale “Esperanto”, dei ragazzi di varie scuole e compagnie teatrali locali, saranno intervallate da momenti ludici.
La nonna racconta” – martedì 20 maggio, Palazzo San Domenico, ore 18. Letture di fiabe e racconti per bambini in età scolare, narrate da Antonietta Magliocca, autrice barlettana.
Giovannino senza paura” – sabato 24 maggio, Palazzo San Domenico, ore 18. Spettacolo di burattini per bambini di età scolare. Lo spettacolo sarà realizzato a cura dell’Associazione Follinfabula.
Una valigia di storie” – giovedì 29 maggio, Palazzo San Domenico, ore 18. Spettacolo di letture animate dedicate ai bambini di età compresa tra i 3 e gli 8 anni. Seguirà un’attività di art-attack. Lo spettacolo sarà realizzato a cura di Viviana Peloso, autrice di spettacoli di lettura animata e di laboratori ludico-creativi.
La favola di Biancaneve” – sabato 31 maggio, Palazzo San Domenico, ore 18. Lettura teatrale della storia di Biancaneve dedicata ai bambini in età scolare e realizzata a cura dell’Associazione Follinfabula.

Per assistere alle iniziative programmate, sarà necessario munirsi di biglietto/invito che potrà essere ritirato presso la sezione “Ragazzi” della biblioteca comunale durante i consueti orari di apertura fino al giorno precedente di ciascun evento.

Per informazioni telefonare al numero 0883/578646 oppure scrivere abiblioteca@comune.barletta.bt.it.

Riparte nella biblioteca di Trani il “Maggio dei libri”, la campagna nazionale di promozione della lettura, giunta ormai alla quarta edizione. Lo scopo della campagna è diffondere il libro su tutto il territorio nazionale e promuovere la lettura anche nei luoghi in cui di solito non arriva. Promossa dal Centro per il libro e la lettura, sotto l’alto patronato della presidenza della Repubblica e in collaborazione con l’associazione italiana editori, la manifestazione ha lo scopo di sottolineare il valore sociale della lettura, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

 La biblioteca comunale “Giovanni Bovio” di Trani nel suo percorso di innovazione, riqualificazione e rifunzionalizzazione degli spazi, degli strumenti, del patrimonio librario, nonché di progettazione, realizzazione e potenziamento dei servizi all’utenza, ha sicuramente investito tanto in uno degli obiettivi principali della istituzione bibliotecaria pubblica: la promozione della lettura rivolta a varie fasce d’utenza, in particolare nei confronti dei bambini e ragazzi dalla scuola primaria sino alle superiori. Anche quest’anno aderisce a “Il Maggio dei Libri” e propone un ricco programma di eventi e la presenza di autori di spicco della letteratura per l’infanzia e non solo.

 Si comincia lunedì 5 maggio alle 18.30 con Nicoletta Costa che inaugura la mostra dei disegni di Giulio Coniglio, allestita, per tutto il mese, nella sala Bi.R.Ba. (biblioteca ragazzi e bambini). All’inaugurazione sarà presente l’autrice. La mostra sarà visitabile con ingresso gratuito durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico della biblioteca: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30.

 Tutti i mercoledì di maggio (giorni 7, 14, 21 e 28 maggio), dalle 17.30 alle 19, è in programma “Il giro del libro in 80 minuti”, attività ludica e didattica che sarà svolta attraverso l’utilizzo della “valigia Mondadori”.

Il kit si rivolge ai bambini e ragazzi di età compresa tra gli 8 e 11 anni, i quali avranno modo di conoscere come è fatto un libro (copertina, frontespizio, illustrazioni, testi, indici, ecc.), quali sono i suoi luoghi (case editrici, librerie, biblioteche, laboratori di restauro fino alla camera di chi legge), quali personaggi lo costruiscono (autori e illustratori, redattori e grafici, editori e stampatori), quali lo fanno circolare (librai e bibliotecari) e quali lo curano (restauratori). Ogni singola attività è rivolta ad un numero massimo di 20 utenti di età compresa tra gli 8 e i 11 anni. Per la partecipazione è necessaria la prenotazione al numero della biblioteca (0883.482149) durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico.

 Tutti i venerdì del mese (giorni 9, 16, 23 e 30 maggio) dalle 18 alle 19 è in programma l’iniziativa “Fuori gli autori”, letture ad alta voce con Nicoletta Costa (fascia d’età dai 6 mesi ai 3 anni), Leo Lionni (fascia d’età dai 3 ai 6 anni), Roald Dahl (fascia d’età dai 7 ai 9 anni), Eric Carle (fascia d’età dai 3 ai 6 anni). Ogni singolo incontro è rivolto ad un numero massimo di 20 bambini. Per la partecipazione è necessaria la prenotazione al numero della biblioteca (0883.482149) durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico.

 Martedì 20 maggio dalle 10 alle 13 è in programma un seminario di studio denominato “Gruppi di lettura: Tutti insieme appassionatamente! Bambini, ragazzi e letture ai tempi del social reading”. La biblioteca di Trani ospiterà l’evento organizzato dall’Aib (Associazione italiana biblioteche) di Puglia con il coordinamento di Milena Tancredi (referente della sezione ragazzi della biblioteca provinciale di Foggia). Il seminario sarà tenuto da Giuseppe Bartorilla, responsabile della biblioteca dei ragazzi di Rozzano. La partecipazione sarà gratuita ed è previsto, su richiesta, il rilascio dell’attestato di partecipazione. L’incontro è rivolto a insegnanti, bibliotecari, librari, educatori, esperti di comunicazione.

 Giovedì 29 maggio dalle 20 alle 22 è in programma l’evento “Letteratura non mi fai paura. Mordiamola!”. La Bovio per l’occasione resterà aperta con orario prolungato fino alle 22 consentendo ai suoi utenti di cibarsi di letteratura. I partecipanti si metteranno alla prova nella stesura di racconti brevi prendendo spunto dai grandi scrittori. L’autore del racconto più votato riceverà in premio un buono per l’acquisto di un libro. Nel corso della serata, la mente e la fantasia saranno alimentate dalla degustazione di prelibatezze preparate dagli stessi partecipanti. Per la partecipazione è necessaria la prenotazione al numero della biblioteca (0883.482149) durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico. Per l’occasione sarà possibile usufruire del servizio di sala lettura, emeroteca e sezione internet fino alle ore 22.

 La chiusura delle manifestazioni è prevista martedì 3 giugno quando è previsto un incontro con l’autore Andrea Valente. Valente è uno scrittore e illustratore italiano, esprime il proprio lavoro in narrazioni letterarie, illustrazioni, testi e rappresentazioni teatraleggianti di genere umoristico. È’ premio Andersen 2011 come autore completo “per una produzione editoriale vasta e diversificata, capace di coniugare con inesausta felicità narrazione e divulgazione, qualità della scrittura e attenzione alle esigenze del lettore; per il brio e la freschezza che costantemente accompagnano, in bilanciata fusione, testi e illustrazioni”. L’evento è rivolto al pubblico delle scuole medie inferiori della città. L’autore incontrerà 8 classi in due sessioni distinte, 4 per sessione, nell’orario antimeridiano (prima sessione inizio alle 9.30, seconda sessione inizio alle 11.30) e per la partecipazione sarà necessaria la prenotazione da parte dei dirigenti scolastici. Nel pomeriggio del 3 giugno si terrà un laboratorio per un numero massimo di 50 partecipanti previa prenotazione al numero della biblioteca (0883.482149) durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here