Barletta, concorso pianistico “M.P. Monopoli”: gran finale con la Soundiff Orchestra

0
406

Ad ospitare l’attesissima finale, di un Concorso Pianistico Internazionale di grande prestigio, noto veramente in tutto il mondo, sarà come sempre, la splendida cornice del Teatro Comunale Curci di Barletta, che accoglie quello che, insieme al Concorso Musicale Internazionale per Giovani Musicisti “Città di Barletta” , è diventato “l’evento culturale dell’anno”.

Il Concorso, organizzato dall’Associazione Cultura e Musica “G.Curci” in collaborazione e con il Patrocinio del Comune di Barletta, della Regione Puglia, della Provincia di Barletta – Andria – Trani, del Ministero dei Beni Culturali – Dipartimento dello Spettacolo, della Commissione Europea – Direzione Generale per la Cultura, della Buzzi – Unicem, della Fondazione Megamark e della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, con i vari Premi Speciali, che si concluderà oggi, dopo una intensa settimana di audizioni, può sicuramente essere considerato uno dei più importanti presenti sul territorio nazionale.

Conferma di questo è la presenza di una Giuria di assoluto prestigio e valenza nazionale ed internazionale e formata da musicisti di caratura internazionale come il m° Andrey Dzhangvaladze, pianista russo di grande prestigio, docente presso la Russian Gnesins’s Academy of music, il m° Takuina Adami, docente presso l’Accademia Musicale “Jordan Misja” di Tirana e Presidente dell’EPTA – Albania, il m° Roberto Corlianò, pianista di fama internazionale, già vincitore del Premio Mauro Paolo Monopoli, nel 2001, e docente di pianoforte presso il Conservatorio di Musica “T. Schipa” di Lecce, il m° Roberta Ubaldo, concertista e docente di pianoforte esso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari e il m° Francesco Monopoli, Direttore Artistico e Fondatore del Concorso, artista di fama internazionale.

Venti i partecipanti, provenienti da Russia, Uzbekistan, Giappone, Usa, Grecia, Italia, Lituania, Corea del Sud, Bielorussia e Serbia, che hanno espresso una sensibilità artistica e musicale di altissimo livello e qualità tecnico-espressiva.

Sei i Finalisti selezionati dalla Giuria, visto l’alto livello riscontrato durante le selezioni.

Anche per quest’anno, protagonista della serata, accanto alla Giuria Tecnica, sarà tutto il pubblico presente che parteciperà all’assegnazione dell’ormai tradizionale “Premio Speciale del Pubblico”,contestualmente alla assegnazione dei numerosi premi offerti, come oramai da tantissimi anni, dalla Buzzi Unicem, stabilimento di Barletta, dalla Fondazione “Megamark onlus, dalla Direzione artistica e da alcuni sostenitori del concorso.

Novità di questa edizione del Concorso, sarà l’esordio della neonata Orchestra Soundiff – Diffrazioni Sonore, con l’esibizione del giovanissimo talento Mauro Paolo Monopoli, violoncellista vincitore delle selezioni del progetto “La Puglia suona bene” della Fondazione Petruzzelli di Bari, e selezionato come solista dall’orchestra del Conservatorio di Bari che, insieme all’Orchestra Soundiff, sarà impegnato in una Prima Esecuzione Assoluta del brano dal titolo “QFD”, per violoncello, orchestra ed elettronica, del compositore Nicola Monopoli, compositore affermatosi già da alcuni anni in ambito internazionale e attualmente docente di Composizione Elettroacustica , presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova.

Il tutto sarà affidato alla sapiente bacchetta del maestro Rino Campanale, direttore di numerose realtà pugliesi e nazionali che ha al suo attivo numerosissimi concerti con prestigiose orchestre nazionali ed internazionali.

L’orchestra, per questo evento si avvarrà della collaborazione dei maestri Carmine Marcello Rizzi, spalla dei secondi violini dell’Orchestra Sinfonica del Teatro Petruzzelli, del m° Francesco Capuano, prima viola di numerose orchestre nazionali, del m° Alessandro Cazzato, violinista di grande spessore e noto in ambito internazionale e del m° Antonio Barracchia, violoncellista di fama internazionale ed eclettico esecutore.

Questi i 6 concorrenti ammessi alla finale : Michael Davidov (Uzbechistan), Maiko Kanehara (Giappone), Ilias Foulidis (Grecia), Daniil Kontuashvili (Russia), Yoshiki Nishi (Giappone), Woojin Kim (Corea del Sud).

Sarà la prestigiosa giuria ad assegnare i vari premi, offerti dagli sponsor ufficiali della manifestazione , Buzzi Unicem e Fondazione Megamark, attenti alle manifestazioni culturali di alto spessore artistico, grazie al cui intervento anche quest’anno la città di Barletta potrà godere di questo spettacolare evento, e attribuire eventuali menzioni, o segnalazioni e premi speciali al termine della prova, nella cerimonia conclusiva del Concorso dedicato al nostro Mauro Paolo Monopoli.

Info 0883 332456 – 380 3454431

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here