Canosa di Puglia, riti Settimana Santa: la processione della Desolata in diretta streaming sul web

2
822

Una grande occasione per l’intera città di godere di visibilità su internet, anche per informare tutti i suoi utenti di un’ulteriore importantissima iniziativa che coinvolgerà la città di Canosa di Puglia. La Settimana Santa per la Città di Canosa di Puglia vive al Sabato Santo un momento cruciale, molto sentito, a cui la popolazione partecipa con grande dedizione e partecipazione. Per valorizzare tutto ciò, la Settimana Santa a Canosa di Puglia, l’Associazione Culturale Settimana Santa Canosa, Periodico d’Informazione e Eventi “La Terra del Sole”, I Love Canosa.It  hanno deciso di trasmettere in diretta streaming live i momenti religiosi cruciali che la città si appresta a vivere con interviste , processione e inno della Desolata, con la produzione affidata all’agenzia Double P Communication di Ruvo di Puglia.

Il commento e le interviste saranno affidate a Paolo Pinto e Claudia Vitrani.

“Con grande sensibilità e in punta di piedi, siamo pronti a ridurre le distanze con coloro che non potranno partecipare personalmente alla processione del Sabato Santo nella Settimana Santa a Canosa di Puglia. Nell’iniziativa intrapresa saremo pronti per gli straordinari e ad approcciarci a tali eventi con la massima sensibilità. Con l’occasione ringraziamo per la gentilissima collaborazione il Sindaco di Canosa di Puglia nella persona del Dott. Ernesto Lasalvia , la Parrocchia San Francesco e Biagio e il suo Parroco Don Raffaele Biancolillo, le aziende che supporteranno economicamente questo sforzo web-televisivo, la troupe pronta agli giusti sforzi per garantire la massima qualità”, dichiarano gli organizzatori.

Per info e commenti all’interno della diretta di settimanasantacanosa.it, contattare l’indirizzo di posta elettronica info@settimanasantacanosa.it o settimanasantacanosa@alice.it .

2 COMMENTI

  1. Cosa dite che c’è la diretta streaming se non si vede assolutamente niente ????

  2. Ha ragione Chiara, si vedono le edizioni passate ma non quella del 2014. Peccato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here