Barletta, ricordo di Cosimo Puttilli due volte campione italiano di marcia: “L’uomo, l’atleta, la storia, l’esempio a 20 anni dalla morte”

0
257

Testimonianze, retroscena, immagini inedite, filmati di repertorio, la rassegna stampa dell’epoca fra gli anni Trenta e il dopoguerra fino agli anni Cinquanta, i rapporti con Pietro Mennea, e tanto altro ancora…  I ricordi sulla vita di Puttilli, la sua doppia impresa nella conquista del titolo italiano 1938 e 1947 sui 50 kilometri, l’educazione allo sport come valore della persona saranno raccontati dagli ospiti nel corso della presentazione del volume  “Maratona di marcia” Appunti per una storia 1898 -2012 a cura di Claudio Enrico Baldini – Edizioni ASAI Archivio  Storico dell’Atletica Italiana “Bruno Bonomelli” .

 Ne parleranno:

dal mondo del Giornalismo gli ex corrispondenti Giuliano Rotunno (La Gazzetta del Mezzogiorno), Antonio Sanna (Corriere dello Sport – Stadio) 

dallo Sport e dalla Scuola Franco Frezza, coach, Franco Mascolo, allenatore, Isidoro Alvisi, delegato provinciale CONI 

e con la partecipazione straordinaria di Veronica Inglese, fondista, campionessa italiana assoluta di cross 2014, Vito Incantalupo, velocista, campione italiano indoor promesse nella staffetta intervistati da Matteo Tabacco  (La Gazzetta dello Sport)

 Coordina il giornalista Nino Vinella, Direttore “La Gazzetta dell’Archeologia online”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here