Eccidio Fosse Ardeatine, 70° anniversario: Andria ricorda Giuseppe Lotti e Vincenzo Saccotelli

0
330

“Pochi giorni fa presso l’Istituto “Colasanto” è avvenuta una manifestazione per ricordare i 70 anni dall’eccidio, consentendo ai giovani di conoscere e, successivamente, affrontare, le pagine della storia, anche le più tremende, che hanno connotato il vissuto nazionale. La Città di Andria è pienamente coinvolta nel drammatico eccidio delle Fosse Ardeatine – afferma il Sindaco Giorgino – perché ha visto trucidati due suoi figli a cui l’Amministrazione Comunale di Andria, guidata dall’indimenticato Sindaco Marano, dedicò una strada nel quartiere di Santa Maria Vetere, mentre qualche anno fa furono intitolati ai martiri Lotti e Saccotelli anche due plessi scolastici.

Mi preme sottolineare – prosegue Giorgino – che lo scorso anno l’Amministrazione Comunale, in relazione alle difficili vicende economiche dell’Associazione Nazionale Famiglie Italiane Martiri caduti per la libertà della Patria, attraverso una delibera di giunta, ha concesso un piccolo ma significativo contributo all’ANFIM che sin dal 1944, anno dell’eccidio, è custode di un importante patrimonio sociale e culturale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here