Minervino Murge, “La bellezza disarmante”: libro di Veronico sulla liberazione dai presidi militari

0
224

In esso rivivono gli scorci della nostra splendida Murgia raccontataci sotto una veste del tutto nuova. Il libro è stato definito dallo scrittore barese Carofiglio ” a tratti romanzesco”. Tema centrale “ la lotta per il futuro di una terra dalla bellezza metafisica e struggente” qual è “ la nostra Murgia, la nostra terra, il nostro futuro, luogo in cui viene custodita la bellezza disarmante di un angolo di Puglia”.

La lettura scorre piacevolmente ritraendo paesaggi murgiani e presidi militari. Durante questo viaggio l’autore si fa portavoce di una liberazione dai presidi militari che porterebbe i nostri territori a sposare un’economia verde, un’economia iscritta nel DNA della nostra terra. La presentazione sarà accompagnata da un sottofondo musicale scelto appositamente dall’autore che scandirà i momenti salienti del libro.

“La scelta della biblioteca non è casuale. La biblioteca deve ritornare ad essere il cuore pulsante della cultura locale, noi giovani minervinesi abbiamo il compito di imparare ad abitarla rendendola sempre più viva e recettiva rispetto alle nuove esigenze delle giovani generazioni”, dichiara Lorenza Lobascio, presidente Forum Giovani Minervino.

Durante la serata interverranno il sindaco Rino Superbo, l’assessore alla cultura e alle politiche giovanili Alessia Carozza e il presidente del Forum Giovani di Minervino, Lorenza Lobascio. Ad interloquire con l’autore ed il pubblico sarà il giornalista Francesco Conversano di Andrialive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here