Barletta, “Arte in tavola”: con Davis Tagliaferro poesie e racconti in “Romanesco”

0
303

La serata sarà composta dalla lettura di poesie e racconti, partendo dall’epoca di Giuseppe Gioacchino Belli, poeta romano dalla sprezzante comicità e crudezza, per passare a quella del suo erede, Trilussa, che con metafore ironiche e taglienti mette in luce i più svariati comportamenti umani sotto nuove forme, nuovi contenuti. Altro poeta romano che verrà menzionato sarà Pascarella, per arrivare a uno dei personaggi più importanti del 900 italiano, Pier Paolo Pasolini, con la lettura di un racconto dalla severa ironia tratto dall’omonima opera “Una vita violenta”.

Una serata all’insegna della comicità e della leggerezza, in cui il riso farà da padrone  e la riflessione da compagna.

Davis Tagliaferro, dopo essersi diplomato come attore e aiuto regista a Roma, ha studiato e lavorato con maestri come Eimuntas Nekrosius, César Briè, , Gabriele Lavia, Massimiliano Civica, Cathy Marchand del Living Theatre ed altri, cercando continuamente di incrementare il proprio bagaglio con metodi e tecniche interpretative differenti, da Stanislavskij  a Lecoq, da Orazio Costa a Vasiliev. In campo cinematografico ha debuttato al Festival del Cinema di Venezia in “Bellas Mariposas” di Salvatore Mereu, pellicola premiata con il “Premio Schermi di Qualità”.

Inoltre, per questa occasione l’attore Davis Tagliaferro terrà un corso di dizione ed espressività vocale venerdì sabato e domenica prossimi (10-11-12 gennaio) presso la  sede del CTS in via Nazareth. Il corso si rivolge non solo ad attori, ma a tutti gli operatori della comunicazione che vogliono migliorare l’espressività vocale e la dizione.

Per info sulcorso: barletta@cts.it / inuoviscalzi@gmail.com 3297197624.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here