Barletta, “Omaggio alla cultura del territorio”: dall’archeologia a De Nittis, una giornata ricca di eventi

0
218

L’impegno progettuale dei vari Relatori (ricerca dei materiali d’archivio, ideazione del percorso, allestimento), benché gravoso per un’Organizzazione di Volontariato quale si manifesta il Comitato nel panorama associativo e culturale cittadino, offre una concreta opportunità, aperta alle Scuole di ogni ordine e grado, di poter coniugare alla ricorrenza celebrativa i momenti salienti della Città in questi anni e soprattutto il ricordo dei notevoli Protagonisti della vita culturale barlettana e pugliese in seno alla storia del Comitato stesso.

“Vi sono vari nessi che legano il Sessantenario del nostro Comitato a Palazzo Della Marra ed all’arte di Giuseppe De Nittis, luogo e protagonista della grande Cultura di Barletta. Il primo si riconosce nella figura del compianto Prof. Antonio Paolillo (1920-1988), docente di materie letterarie negli istituti tecnici, valente critico artistico, autore di una monografia sulla Galleria De Nittis (Schena editore) e Presidente della Commissione Comunale di vigilanza al Museo-Pinacoteca civica. Figura di fondamentale importanza anche nel panorama pugliese, a cui venne assegnato il compito di ricostituire nel 1979 il Comitato Pro Canne della Battaglia su basi statutarie certe e fondative alle quali tuttora ci ispiriamo”, spiega il presidente del Comitato, Nino Vinella.

A pari merito, la figura del compianto Dott. Carlo Ettore Borgia (1922-2006), già Sindaco di Barletta ed Assessore Regionale alla Cultura, cultore della storia patria cittadina e paladino delle sorti di Canne della Battaglia, alla cui personalità da cinque anni il Comitato dedica, unitamente a Don Luigi Filannino (1942-2001), eminente e popolare figura di sacerdote votato alle cause d’impegno civile ed alla passione per Barletta,  il Premio “Barletta Cultura Operosa. Dalla Storia il nostro futuro” giunto alla V edizione.

Altre figure di grande rilevanza sono il Gen. Domenico Ludovico (1905-1991) e l’archeologo Prof. Michele Gervasio (1877-1961), autentici pionieri dell’archeologia pugliese e meridionale, che hanno profuso il proprio tenace lavoro a favore di Canne della Battaglia nel tempo.

  

PROGRAMMA

VENERDI’  6 DICEMBRE  2013

OMAGGIO ALLA CULTURA DEL NOSTRO TERRITORIO

PALAZZO DELLA MARRA – BARLETTA

 

ORE 10      

Saluto delle Autorità                                                                                                                                                                                                                                                       

COMUNE DI BARLETTA

REGIONE PUGLIA

PROVINCIA BARLETTA-ANDRIA-TRANI

III REGIONE AEREA – COMANDO SCUOLE – BARI

 ORE 10,30  Sessione antimeridiana

 

 

CANNE DELLA BATTAGLIA, QUEI PIONIERI DELLA NOSTRA ARCHEOLOGIA

Relazione introduttiva a cura del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia     

                                                                                                                                                                                                                                                              

Il professor Michele Gervasio (1877 – 1961)

L’eredità scientifica

 Dott. Luca Lombardi, Società Napoletana di Storia Patria

 

Il generale di squadra aerea Domenico Ludovico (1906 – 1991)

L’impiego della forza aerea in tempo di pace per scopi scientifici

(con proiezione in powerpoint)

Col. pilota Michele Oballa, Comandante 32° stormo, Amendola

 

Il professor Antonio Paolillo (1920 – 1988)

L’impegno culturale di un educatore

 Michele Cristallo, giornalista, Direttore della rivista “NelMese”

 

I LIBRI E  L’EDITORIA, QUALE FUTURO

 

Presentazione della versione ebook del “Dossier De Nittis”

di Giovanni Lamacchia e Mariagraziella Belloli  (Stilo Editrice)

Vito Lacirignola, Direttore editoriale Stilo Editrice                

 

ORE 17,00  Sessione pomeridiana

 

LA DONAZIONE DE NITTIS ALLA CITTÀ DI BARLETTA, FRA STORIA ED ATTUALITÀ

“Hommage à Léontine” 

(con proiezione in powerpoint)

 Cinzia Dicorato, conservatrice e storica dell’arte

 

Il docufilm “Giuseppe De Nittis”

Proiezione commentata dall’autore Francesco Paolo Dellaquila

 

ORE 19,30

 

COCKTAIL DI SALUTO

presso lo spazio culturale CTS in Via Nazareth, 67

Degustazione del nuovo vino “De Nittis” prodotto dalle Cantine della Bardulia

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here