Barletta, festeggiamenti in onore di San Ruggero Vescovo: il programma

0
264

Il santo Vescovo Ruggero nacque nella celebre e antica città di Canne tra il 1060-1070. San Ruggero concepì l’episcopato non come onore, ma come servizio. Visse per il gregge che gli era stato affidato, senza mai spadroneggiare su di esso, facendosi, secondo il programma dell’apostolo Paolo, tutto a tutti. La gente vide in lui il vero padre e per questo non fa meraviglia sapere che alla sua morte fu acclamato santo.  Povero di beni terreni, Ruggero entrò ricco di meriti nel regno dei cieli il 30 dicembre 1129, all’età di sessant’anni circa.

TRIDUO IN ONORE DEL SANTO PATRONO  – CHIESA MONASTERO DI SAN RUGGERO

Venerdì 27 dicembre 2013

Ore 7.00, S. Messa

Ore 18.30, S. Messa

 “Si ritirò in preghiera”: San Ruggero uomo dell’incontro con Dio

Celebra Don Davide Abascià, Vicario Parrocchiale Cuore Immacolato di Maria in Barletta

Ore 20.00, Concerto natalizio in onore di San Ruggero, eseguito dalla Schola Cantorum “Don Vincenzo Vitti” di Castellana Grotte, diretto dal m° Vittorio Petruzzi

Sabato 28 dicembre 2013

Ore 7.00, S. Messa

Ore 18.30, S. Messa

“La sua lingua fu fontana vivace”: San Ruggero zelante annunciatore della parola

Celebra Don Domenico Pierro, Vice Rettore del Seminario Minore in Bisceglie

Domenica 29 dicembre 2013

Ore 7.30, S. Messa

Ore 18.30, S. Messa

“Andava a chiedere le elemosine”: San Ruggero instancabile operatore di carità

Celebra Don Claudio Gorgoglione, Vicario Parrocchiale di San Nicola in Barletta

Ore 21.00, Ufficio delle letture, presiede l’Arciprete Mons. Angelo Dipasquale, partecipa il il rev.mo Capitolo della Concattedrale

Le celebrazioni del Triduo saranno animate dalla Corale del Monastero e dagli Oblati di San Ruggero

 

LUNEDI 30 DICEMBRE 2013 – SOLENNITA’ DI SAN RUGGERO, VESCOVO – CHIESA MONASTERO DI SAN RUGGERO

Ore 7.30, Celebrazione eucaristica presieduta da Don Cosimo Fiorella, Cappellano  della Chiesa di San Ruggero. Durante la S. Messa saranno offerti prodotti locali di agricoltori e artigiani.

Ore 8.30, Celebrazione eucaristica concelebrata dai presbiteri di nome Ruggero

Ore 9.30, Celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Sabino Lattanzio, Parroco della Parrocchia San Giacomo Maggiore

Ore 11.00, Solenne Pontificale presieduto dall’Arcivescovo S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri. Partecipano il Capitolo Concattedrale, il Clero religioso e secolare, le religiose e le autorità civili e militari.

Il canto liturgico è curato dalla corale cittadina e diretto dal m° Paolo Candido

Ore 18.00, S. Messa animata dalla Parrocchia Santa Maria della Vittoria

Ore 19.00, Celebrazione eucaristica presieduta dal novello presbitero Don Francesco Rizzi, Vicario Parrocchiale della Parrocchia Sacra Famiglia in Corato

Ore 20.30, Solenne Processione del Santo Patrono, presieduta da S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri, con la partecipazione di S. Em. il Sig. Card. Francesco Monterisi, del Capitolo Concattedrale, del Clero religioso e secolare, le religiose, i Terz’Ordini, le Confraternite, gli Oblati di San Benedetto, le Autorità Civili e Militari.

ITINERARIO: Via Cialdini, Piazzetta Garibaldi, Corso Garibaldi, Corso Vittorio Emanuele, Via Consalvo da Cordova, Piazza Plebiscito, Via Cialdini, Chiesa San Ruggero

Accompagnamento della banda musicale “Viva l’Italia”

Ore 22.00, Litoranea di Levante (braccio), spettacolo pirotecnico.

Illuminazione e spettacolo pirotecnico patrocinato dal Comune di Barletta.

 

Martedì 31 dicembre 2013

Ore 7.00, S. Messa

Ore 18.30, S. Messa di ringraziamento, canto del Te Deum

A devozione l’addobbo floreale offerto da Emozioni Floreali di Spera S. e A. Il Comitato ringrazia l’Amministrazione del Comune di Barletta e quanti hanno contribuito generosamente per l’organizzazione della Festa in onore del Santo Patrono.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here