Barletta, incontro Rotary violenza sulle donne “Analisi di una strage-Oltre l’indignazione”

0
240

Giovedì 28 novembre alle ore 18,30 , presso la Sala Rossa del Castello di Barletta, sarà approfondita  la  tematica della violenza sulle donne, una problematica che  è in primo luogo di natura culturale, perché all’origine di tanta inaudita violenza c’è una cultura, un modo abituale di pensare, che si nutre di stereotipi e di luoghi comuni sulle donne, come mentalità dominante.

La data non è casuale, ma è stata volutamente collocata nella settimana di novembre che inizia proprio con il 25,  giornata designata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne , e l’Italia , come è noto, è purtroppo protagonista di un triste primato.

I lavori saranno aperti da Nuccia Cafagna, Presidente del Rotary Club di Barletta, che ospita l’importante evento.

Interverrano:

il dott. Francesco Messina, giudice penale Tribunale Trani, sezione GIP-GUP;

Tina Arbues, Presidente dell’ “Osservatorio Giulia e Rossella – Centro Antiviolenza”;

-l’avv. Cristina Capurso, legale dell’”Osservatorio Giulia e Rossella “;

il dott. Cosimo Cannito, direttore U.O.C. Pronto Soccorso-Ospedale “Dimiccoli” Barletta;

-Report giornalistico : Corinna De Cesare , giornalista del “Corriere della Sera” :                                  dal blog “La 27^ora” del Corriere della Sera e dal libro “Questo non è amore”-Ed.Marsilio

Moderatore:  Giuseppe Dimiccoli, giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”.

Come si evince dalla molteplicità degli interventi, la problematica sarà affrontata da varie angolazioni e con contributi diversificati.

E’ prevista inoltre la partecipazione del Sindaco di Barletta , del Presidente della Provincia e di altre autorità civili, militari e religiose del territorio; così come di docenti e studenti delle istituzioni scolastiche .

Nell’organizzazione del convegno , il Rotary Club di Barletta , oltre al Rotaract  che è il gruppo-giovani del Rotary, ha coinvolto anche altre 5  Associazioni : i Club Rotary di Andria, Trani e Canosa ; l’Innher Wheel; la Fidapa di Barletta .

Sarà naturalmente data al pubblico presente in sala la possibilità di porre quesiti specifici ai relatori : seguirà infatti  uno spazio per interventi e dibattito .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here