A Canosa di Puglia “Famiglie al Museo”: ricco programma di iniziative

0
181

L’evento di notevole portata trae ispirazione dalle attività del portale internet kidsarttourism.com, vetrina delle proposte legate alla didattica museale e alla conoscenza del patrimonio culturale. Una giornata speciale organizzata, studiata e proposta per le famiglie amanti dell’arte ma timorose di annoiare i bambini portandoli a vedere una mostra culturale. Le iniziative ideate per le “Famiglie al Museo” si pongono come obiettivo quello di mostrare diversi spazi culturali presenti sul territorio nazionale in grado di offrire specifiche proposte per i giovani visitatori accompagnati dai genitori, per l’approccio all’arte in maniera ludica e accoglierli nel migliore dei modi.

 Per domenica 13 ottobre la Fondazione Archeologica Canosina e la Cooperativa Dromos.it, hanno  predisposto Canosa di Puglia(BT) un programma ricco di attività che si svolgeranno nel corso della giornata, dalle ore 9,30 alle 12,00  e nel pomeriggio dalle ore 16,30 alle19,00, tutte in forma gratuita e tese a coinvolgere gli spettatori dai più piccoli ai grandi.

 Nel  Parco Archeologico di San Leucio è stata organizzata una caccia al tesoro dal titolo “Ricostruiamo il tempio”, attraverso simpatici indovinelli per ritrovare alcuni elementi dell’antico tempio dedicato alla Dea Minerva. L’attività ludica sarà preceduta da una visita guidata.

Nel   Palazzo Sinesi ci sarà un’inedita visita guidata sensoriale. I visitatori saranno accolti dalla voce degli operatori che desterà curiosità nei partecipanti, le cui suggestioni, a conclusione del percorso, potranno trasformarsi in disegni da portar via, come ricordo dell’esperienza vissuta.

 La sede museale di Palazzo Iliceto si trasformerà in un attraente teatrino delle marionette, dove personaggi giunti dal passato racconteranno gli antichi fasti della città canosina.  Al termine degli spettacoli ci sarà una visita guidata.

 La Giornata Nazionale Famiglie al  Museo vuole essere uno strumento atto a  favorire l’incontro famiglie-museo e a dimostrare che anche la cultura può divertire attraverso una serie di attività all’avanguardia in questo settore e fruibili da tutti in un contesto family friendly.

Bartolo Carbone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here