Andria, III edizione “Poliorama”: concerto Bubbico-Brancale e foto di Tina Massari

0
296

Alle ore 20.30 BqUorteT: 

 SERENA BRANCALE – CAROLINA BUBBICO In concerto

Carolina Bubbico – voce – loop – piano; Serena Brancale – voce – multipad;

Luca Alemanno – contrabbasso; Mimmo Campanale – batteria

In esposizione fotografie di TINA MASSARI.   Al termine del concerto degustazioni.

 Biglietto 15 Euro

Info e prenotazioni: 3298883319/ 3496113475.

Email: info@villadeisuoni.itmagomirenico@libero.it www.poliorama.villadeisuoni.itwww.villadeisuoni.it

Poliorama III prosegue domenica 21 luglio 2013 – Cellamare h 20,00 con SUONANDO IL JAZZ… con il concerto del Serena Brancale 4tet e la presentazione del libro Quando suonavo il jazz di Carmela Formicola:

 

POLIORAMA III -rassegna di musica e…”

Concerti di alto valore, ospiti di prestigio, presentazioni di libri e incontri interessanti sempre in luoghi belli ed evocativi della nostra regione: tutto questo è “Poliorama -rassegna di musica e…”, organizzata dall’Associazione di musica e cultura VILLA DEI SUONI, e curata da Maria De Filippis.

Sei eventi tra maggio e luglio in altrettante differenti location, tutte prestigiose e affascinanti. Ogni serata avrà il suo momento centrale in un concerto, ma vedrà la partecipazione di personalità della cultura e dell’arte: dalla letteratura al teatro, dalla pittura alla fotografia.

Bquortet
Il progetto capitanato dalle giovani cantautrici pugliesi Carolina Bubbico e Serena Brancale, nasce prima da una grande amicizia e da una naturale intesa musicale tra le due giovani musiciste, un feeling che sfocia in un’energia coinvolgente e divertente anche per chi ascolta.

Una collaborazione che è anche un giacimento infinito di ispirazione per  entrambe; un articolato repertorio di inediti in cui le voci si intrecciano e si compensano in un unico timbro dal gusto soul-jazz. A accompagnare le due vocalist una ritmica di altissimo livello che spazia dal jazz al funk composta da Luca Alemanno e Mimmo Campanale.

Tina Massari

Fotografa pugliese, specialista nel ritratto femminile e nel chiaroscuro, Tina Massari sta incontrando, in particolare negli ultimi anni un’attenzione sempre crescente e un note apprezzamento da parte dei pubblico e critica. Negli ultimi quattro anni sono diverse le mostre personali o collettive alle quali ha partecipato. Tra queste segnaliamo: “MitoDonna” progetto fotografico autobiografico – Altamura(BA) 2013;

“1/70” progetto fotografico sul tema della maternità – Altamura (BA) 2013;

“Spread – Passioni in Azione” progetto fotografico Hopelogia – Bari 2013;

“Presenze/Assenze” V Edizione – Gravina in Puglia (BA) 2012.

“Il Senso dello Sguardo” corso con Cristina Nunez e Serena Calò Istituto Erich Fromm – Bologna 2012.

Il metodo del Self-Portrait Experience incontra la Psicoanalisi.

“Workshop Fotografico” corso di forografia avanzata condotto da Nicola Petrara, Associazione Khymeia – Altamura (BA) 2012.

“Lacrime di Pietra” III Edizione concorso fotografico – Gravina in Puglia (BA) 2011.

Prima Classificata per il tema “Un buon motivo per restare”,  “Corso di Fotografia Generale” condotto da Alessandro Cirillo AF Accademia della Fotografia di Puglia e Basilicata – Matera 2011.

“Memorie Urbane” Laboratorio di Scrittura e Fotografia creativa – Altamura (BA) 2011.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here