Trani, convegno “Punto e a capo. La destra di domani”: Marcello Veneziani e Giuseppe Tarantini

0
237

Il titolo è di Marcello Veneziani, che parteciperà a questo  momento di importante riflessione fra “tutti coloro che tengono ad una politica e ad un futuro che salvaguardi la tradizione ed i valori della Destra Italiana, eterni di per sé, certo, ma attualmente quasi privi di rappresentanza”.

Un incontro estremamente aperto, soprattutto a coloro che intendono la politica innanzitutto come espressione di spiritualità, per raccogliere dunque le idee e dare e ricevere entusiasmo.

Marcello Veneziani  è nato a Bisceglie e vive tra Roma e Talamone. Proviene da studi filosofici, ha scritto vari saggi tra i quali La rivoluzione conservatrice in Italia, Processo all’Occidente, Sul destino, Sinistra e destra, L’anti900, Il secolo sterminato. Ha poi scritto Comunitari o liberal, Di Padre in figlio. Elogio della Tradizione, La cultura della destra La sconfitta delle idee (tutti editi da Laterza). Ha pubblicato il romanzo filosofico Vita natural durante dedicato a Plotino e La sposa invisibile, dedicato alle donne. Per Mondadori ha pubblicato Il segreto del viandante, I vinti, Contro i barbari, Rovesciare il 68, Sud, un viaggio sentimentale e civile Amor fati, la vita tra caso e destino. L’ultimo suo libro, uscito da Mondadori, è Vivere non basta. Lettera a Seneca sulla felicità.

Ha fondato e diretto riviste, tra le quali Omnibus, Intervento, Pagine Libere, L’Italia settimanale, Lo Stato. E’ stato direttore editoriale del Borghese. Ha scritto su vari quotidiani e settimanali. Attualmente è editorialista del Giornale e commentatore della Rai.

Giuseppe Tarantini è nato a Trani,  coniugato e con tre figli. Laureato in Medicina e Chirurgia, specialista in Ematologia generale. Autore di numerose pubblicazioni per riviste scientifiche nazionali ed internazionali sulle cure dei Linfomi Maligni e sul Trapianto di midollo. Dirigente di I livello dell’Unità Operativa di Ematologia di Trani.

Consigliere Comunale di A.N. di Trani dal 1996 al 2003.

Componente della Giunta Provinciale del Partito dal 1997 dal 1999.

Sindaco di Trani dal 2003 al 2006 (elezione al primo turno con il 52.83% dei voti) e dal 2007 al 2012 (elezione al primo turno con il 60.8% dei voti).


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here