A Barletta spettacolo teatrale “Restiamo Umani”: Vittorio Arrigoni e la Palestina

0
185

Lo spettacolo fermerà anche a Barletta, domenica 10 febbraio alle ore 19:30 presso la libreria Punto Einaudi, in Corso Garibaldi n.129.

“Restiamo Umani è uno spettacolo “senza filtri”, “senza censure” o “parole di convenzione”!
Restiamo Umani è uno spettacolo più che corretto che chiarisce le idee pure a chi sa le cose o crede di saperle! Restiamo Umani per continuare a parlare ancora di Palestina e del problema Israeliano Sionista. Restiamo Umani perché anche se i primi sono entrati a far parte dell’Onu come stato osservatore, per noi non è una soluzione, ma un modo come un altro per dimenticare, non prendere decisioni, non prendere i dovuti provvedimenti!
Restiamo Umani perché nonostante le denunce di molti islamici, di molti ebrei e di molti cristiani la seconda super potenza mondiale continua a sterminare uno dei popoli più stanchi, poveri e distrutti della terra! Restiamo Umani perché non è una questione religiosa, ma di umanità, coraggio, etica, di vera democrazia!
Restiamo Umani per dire le cose come stanno.
Restiamo Umani è uno spettacolo che non rappresenta il punto di vista di giornalisti o artisti, ma di vere e proprie vittime del conflitto.

Restiamo Umani è anche il modo più semplice e più vero per cercare di non dimenticare mai la figura di Vittorio Arrigoni, che di quel lembo di terra martoriato aveva fatto la sua nuova casa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here