Barletta ospita Don Giovanni D’Ercole con il suo libro “Nulla andrà perduto-Il mio grido di speranza per l’Italia”

0
243

SABATO 27 OTTOBRE 2012 – BARLETTA, PARROCCHIA SS. CROCIFISSO, ORE 20.00

Introducono:

· S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie

· Mons. Filippo Salvo, Vicario Episcopale Zonale

Modera:

· Diac. Riccardo Losappio, Direttore responsabile di “In Comunione”

Dibattito con l’Autore

DOMENICA 28 OTTOBRE 2012 – CORATO, Santa Messa in Chiesa Matrice, ore 18

CHIESA MATRICE, ORE 19.00

Introducono:

· S.E. Mons. Giovan Battista Pichierri, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie

· Mons. Cataldo Bevilacqua, Vicario Episcopale Zonale

Modera:

· Giuseppe Faretra, giornalista, “In Comunione”

Dibattito con l’Autore

In questo momento di scandali e dure prove per la Chiesa, è proprio da uno degli esponenti più noti della stessa Chiesa, Mons. Giovanni D’Ercole, vescovo ausiliario dell’Aquila e volto di Raidue, che arriva “Nulla andrà perduto”, un libro che è Un grido di speranza per l’Italia, come recita il sottotitolo (Piemme Incontri). La prefazione ne spiega, fin dalla prima pagina, le finalità: “È questo il mio grido e insieme la mia speranza perché le nuove generazioni dell’Aquila e dell’Italia siano davvero «issate sulle spalle di giganti» e possano prendere in consegna questo mondo per esserne custodi più sensibili. Con questa certezza: nulla di tutto ciò che ci capita, andrà perduto!”.

Un messaggio di fiducia che si indirizza volutamente ai più giovani, i più fragili e i più spaesati in questo momento di crisi e di caduta di valori.

L’ evento è in collaborazione con : Segreteria Generale del Sinodo Diocesano – Commissione cultura e comunicazioni sociali – Commissione evangelizzazione dei popoli – Commissione famiglia e vita – Commissione laicato – Pastorale sociale – Azione Cattolica Diocesana; – Settore Diocesano per la Pastorale giovanile – Sala Comunità Sant’Antonio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here