Canosa di Puglia, “Galà della Musica” con la Fanfara dell’Aeronautica Militare di Bari

1
216

La  Fanfara dell’arma azzurra di stanza a Bari, costituitasi nel 1984 con decreto dello Stato Maggiore Aeronautica, eseguirà  inni, marce e sinfonie tratte da celebri opere. Questo complesso fra i più rappresentativi del panorama delle orchestre di fiati italiane per l’alto profilo artistico delle sue esibizioni e la qualità dei programmi proposti annovera nel suo palmares collaborazioni prestigiose con artisti del calibro di Katia Ricciarelli, Renzo Arbore, Lino Banfi, Michele La Ginestra oltre alla consolidata collaborazione nei  progetti di formazione con i conservatori “Niccolò Piccinni” di Bari e “Nino Rota” di Monopoli.

La Fanfara,  diretta dal 1997 dal M° primo maresciallo luogotenente  Nicola Cotugno, laureato in discipline musicali indirizzo clarinetto, è composta da avieri musicisti volontari in ferma prefissata ed in servizio permanente, risultati tra i migliori diplomati nei conservatori italiani.

L’evento musicale organizzato dalla testata giornalistica “La Terra del Sole” sotto l’egida della Provincia Barletta Andria Trani,  del Comune di Canosa di Puglia e dell’Agenzia Puglia Imperiale Turismo sarà dedicato alle vittime di violenza e stalking con l’intervento della  madrina della serata Laura Fiore, autrice di poesie  neo eletta Miss Terra del Sole Premio Stampa 2012   e che per l’occasione interpreterà alcuni componimenti inerenti il triste problema sociale alla presenza della coordinatrice nazionale del Movimento Internazionale Anti Stalking, Anti Pedofilia e Pari Opportunità, dottoressa Annalisa Iacobone.

Nel corso del galà che sarà presentato dalla giornalista Claudia Vitrani sono previsti ulteriori dettagli storici a cura del Comitato Boemondo 2011 sulla rievocazione in onore di Boemondo I d’Altavilla al termine delle celebrazioni svoltesi in settimana nell’ambito del IX Centenario della morte dell’eroe della prima crociata appartenente ad una delle più importanti famiglie normanne nell’epoca medievale.

Inoltre, ci saranno le consegne di riconoscimenti agli uomini del locale Commissariato per l’impegno profuso al servizio della collettività in concomitanza della festa di S. Michele Arcangelo patrono della Polizia di Stato. Il Galà della Musica in programma  sabato prossimo a Canosa di Puglia(BT)  intende promuovere e valorizzare  la cultura nelle sue diverse forme espressive: dalla musica alla poesia, dalla storia all’attualità sociale nel segno della partecipazione, della condivisione e dell’amicizia.

Bartolo Carbone

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here