Emergenza neve, a Canosa di Puglia scuole aperte

0
230

Scuole aperte e ben riscaldate a Canosa lunedì 9 gennaio. Il Comune di Canosa ha infatti affrontato con efficienza l’emergenza neve di questi giorni, assicurando il più possibile la viabilità in città, in special modo nelle strade principali e nei pressi di ospedali, scuole e uffici pubblici.

Già dal 4 gennaio l’Amministrazione ha allertato il “Centro operativo comunale” affinché fossero prese tutte le precauzioni necessarie a fronteggiare il maltempo. La squadra per lo spargimento del sale ha effettuato il lavoro anche prima che la neve arrivasse, così da prevenire grosse formazioni di ghiaccio. Non solo. Le macchine spazzaneve e spargisale hanno lavorato incessantemente anche durante le nevicate, limitando le difficoltà dovute al maltempo.

“Lunedì 9 gennaio, come da programma – dichiara Sabino Facciolongo, assessore alla Pubblica istruzione e Cultura -, gli studenti del ciclo primario  di Canosa riprenderanno le attività didattiche. Nessuna ordinanza, infatti,  è stata emessa  dal sindaco,  Ernesto La Salvia, in proposito. La percorribilità delle strade cittadine, quasi completamente sgombre da ghiaccio e neve e gli interventi preventivi di riscaldamento delle scuole non giustificano alcuna ordinanza di chiusura. Siamo sicuri che i nostri docenti ed i nostri studenti possano riprendere le lezioni in tutta tranquillità, dopo la lunga parentesi natalizia, nonostante le avverse condizioni climatiche che ci hanno interessato nei giorni scorsi. A tutti gli operatori ed utenti della scuola canosina non posso che augurare buon lavoro”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO