Spinazzola, coltivava 119 piante di marijuana nel suo terreno: arrestato 39enne

0
1988

I militari, nel corso di predisposti servizi antidroga, si sono insospettiti nel notare strani movimenti lungo le stradine che costeggiano un’’area boschiva in contrada “Pilone”. Un controllo approfondito ha permesso ai carabinieri di rinvenire in un terreno accuratamente recintato, di proprietà del 39enne, 119 piante di marijuana di altezza variabile tra i 70 ed i 180 cm alimentate da un potente impianto di irrigazione dotato di due motopompe e con un impianto di videosorveglianza adibito anche a riprese notturne. Non c’è voluto molto poi a risalire al “proprietario” della coltivazione trovato in possesso, al termine di una perquisizione domiciliare, di ulteriori 51 grammi di marijuana, 5 bilancini di precisione, materiale per il taglio e confezionamento della sostanza, una videocamera di sorveglianza, tre confezioni di microspie oltre a diverse micromemorie sd contenenti immagini dell’a illecita attività svolta dall’’uomo.

Le piante, per un peso complessivo di 150 kg (circa 6mila dosi che avrebbero fruttato 60mila euro) sono state estirpate e sottoposte a sequestro. Tratto in arresto. l’’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here