Andria, rubano argenteria in casa di una 83enne: denunciate colf e figlia

0
434

Lo scorso mese di settembre parenti della vittima si sono rivolti ai carabinieri lamentando alcuni ammanchi di preziosi nell’’abitazione dell’’anziana donna, dove la 39enne lavorava come collaboratrice.

A quel punto sono cominciate le indagini che hanno consentito di acquisire elementi di responsabilità a carico delle due e di recuperare parte della refurtiva, per un valore di mille euro, presso un punto vendita di “Compro Oro” del luogo. L’’argenteria è stata restituita all’’avente diritto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here