Trani, cocaina in casa e negli slip: arrestato 33enne

0
195

L’attività info investigativa posta in essere ha portato i poliziotti del Commissariato di  P.S. di Trani a ipotizzare che l’uomo, noto alle forze dell’ordine, potesse detenere illegalmente armi e droga. Per tale ragione, alle ore 22:13 circa, personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato ha proceduto al controllo dell’uomo, intercettandolo nei pressi della sua abitazione. Il soggetto, alla vista degli operanti, ha immediatamente assunto un atteggiamento sospetto, cercando di sottrarsi al controllo.

La perquisizione personale e domiciliare effettuata ha quindi consentito di rinvenire 18 dosi di cocaina, materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione, oltre a dell’altra sostanza occultata dall’uomo all’interno degli slip. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e l’arrestato è ora ristretto presso la locale Casa Circondariale.

Più tardi, nella notte, la Squadra Volanti del Commissariato è intervenuta, su segnalazione della Sala Operativa, all’interno della locale stazione ferroviaria, dove pare che un giovane, con cappellino chiaro e occhiali, avesse minacciato con un coltello due ragazzi che sostavano sul piazzale della medesima stazione. Giunti sul posto, non sono stati trovati i giovani oggetto delle riferite minacce; i poliziotti hanno invece notato un uomo, corrispondente alla descrizione, che confabulava, nei pressi di una panchina, con un’altra persona.

Il primo, tale S. L., 40 enne, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, stava interloquendo con un individuo che, a seguito di identificazione, è risultato avere numerosi precedenti di polizia a carico.  L., che è stato anche trovato in possesso di un coltello a serramanico, debitamente sequestrato, è stato quindi arrestato per violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. e per porto abusivo di arma bianca e condotto presso la locale casa Circondariale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here