Barletta, senza patente non si ferma all’alt e tenta di investire carabiniere: ai domiciliari

0
250

Nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale i militari hanno intimato l’’alt a una “Alfa Romeo” guidata dall’’uomo. Il conducente, ignorando l’’alt, tentava di investire un militare per poi darsi alla fuga. Prontamente inseguito, è stato bloccato dopo qualche chilometro e sottoposto a controllo. Non solo l’’uomo era sprovvisto della patente di guida poiché revocatagli, ma è stato trovato in possesso di due cellulari a lui vietati.

Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, il 39enne è stato collocato ai domiciliari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here