Barletta, per estorcere soldi ai genitori feriscono il fratello: 2 arresti

0
211

Una telefonata al numero di emergenza “112” da parte di un uomo che riferiva di essere stato gravemente ferito nel corso di una lite faceva convergere in zona una “gazzella” dell’’Arma. I militari quindi prestavano soccorso al cittadino che, trovato sanguinante per strada, veniva accompagnato presso il locale ospedale.

I successivi accertamenti consentivano di appurare che poco prima presso l’’abitazione del malcapitato si era verificata una violenta lite tra i suoi due fratelli e gli anziani genitori. Lo stesso sarebbe stato ferito per essere intervenuto in difesa dei genitori aggrediti dai fratelli poichè si rifiutavano di consegnare loro, per l’’ennesima volta, del danaro da destinare all’’acquisto di stupefacenti.

I due, rintracciati e tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, sono stati associati presso la locale casa circondariale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here