Bisceglie, pesca vietata di datteri e triglie: denunciati

0
268

L’’attività ispettiva ha permesso di recuperare  3 kg di datteri di mare e  25 kg di novellame di “triglie di fango”, delle quali è vietata la pesca e la vendita. Per questi motivi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Trani due pescivendoli biscegliesi , accusati di aver violato le norme in materia di pesca e di aver danneggiato e deturpato bellezze naturali.

Inoltre, ad uno dei soggetti denunciati, è stato sottoposta a sequestro penale l’’attrezzatura d’’immersione utilizzata per l’’illecita attività di pesca.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here