Canosa di Puglia, viola sorveglianza speciale: arrestato 35enne

0
214

Il giovane, sebbene sottoposto agli obblighi derivanti dalla misura che gli imponevano di non usare e detenere apparecchi telefonici, nel corso di un controllo effettuato in ore notturne veniva sorpreso dai militari mentre usava un cellulare nel cortile della sua abitazione.

L’’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here