Barletta, immobili venduti senza fatture: GdF scopre 11 milioni di evasione

0
230

Secondo la ricostruzione del sistema evasivo adottato, sarebbero stati venduti fabbricati, capannoni industriali ed aree edificabili, incassando ingenti somme di denaro fatturate, né dichiarate.

I responsabili delle imprese hanno inoltre occultato e distrutto la documentazione contabile, trasferendo artificiosamente le loro sedi dalla Lombardia ad indirizzi di comodo di Barletta, nonché cedendo fittiziamente le quote societarie e la legale rappresentanza a prestanomi “nullatenenti”, tra cui anche cittadini rumeni.

Complessivamente, sono state denunziate all’Autorità giudiziaria 13 persone per “omessa presentazione delle dichiarazioni annuali”, “dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici” ed “occultamento e distruzione di documenti contabili”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here