Trani, carabinieri sventano furto d’auto e scoprono 44 centraline elettroniche

0
1380

Affiancato dalla “gazzella” dell’’Arma, il conducente della Giulietta non ha esitato a speronarla per tentare la fuga ma senza successo, poiché il mezzo, con l’’attivazione degli airbag,  è andato in panne; tuttavia i due occupanti, approfittando del buio della notte, sono riusciti a dileguarsi a piedi nelle campagne circostanti.

Nel veicolo i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un vero e proprio arsenale di strumentazioni elettroniche e meccaniche idonee a rubare ogni tipo di autovettura (44 centraline di vari modelli, 13 pannelli elettrici, 7 quadri di accensione, chiavi di avviamento codificate, volanti, funi di traino e numerosi arnesi da scasso).

Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che la Giulietta era stata rubata ad Andria nel novembre scorso e probabilmente già utilizzata in occasione di precedenti colpi. Le indagini proseguono per risalire all’’identità dei malviventi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here