Andria, tenta rapina in un centro scommesse dopo aver perso al gioco: arrestato 22enne

0
188

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti intervenivano presso un centro scommesse on – line della città, il cui titolare aveva riferito d’essere stato minacciato e quindi percosso da un giovane non meglio identificato. L’aggressore aveva preteso dal commerciante la restituzione di una cospicua somma di denaro, precedentemente persa al gioco nel medesimo esercizio; al rifiuto dello stesso, aveva cercato di impossessarsi dell’incasso, dandosi alla fuga poco prima dell’intervento degli uomini del Commissariato.

Gli approfondimenti info-investigativi successivi hanno consentito di giungere, in breve tempo, all’identificazione del presunto responsabile, rintracciato in serata mentre si trovava nei pressi di un’altra sala giochi della città.

Nella stessa serata in Commissariato, il titolare di un altro centro scommesse, sempre situato ad Andria, ha denunciato una tentata estorsione, in relazione alla quale sono in corso approfondimenti investigativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here