Andria, rubava cellulari ai ragazzini: arrestato 22enne

0
216

Il giovane, colpito dal provvedimento restrittivo, si era reso irreperibile dai primi di aprile. Attivamente ricercato dai Carabinieri è finito in manette. Sul conto del 22enne  una serie di presunti furti e una rapina di cellulari in danno di giovani minorenni sia di Andria che dei comuni limitrofi, atti che avevano suscitato allarme sociale data la giovane età delle vittime.

Le ricerche condotte ininterrottamente, dopo l’’emissione della misura restrittiva, non permettevano in un primo momento di arrivare alla cattura del giovane. Solo con servizi predisposti in maniera mirata, la scorsa notte i militari lo hanno rintracciato e bloccato nell’’abitazione di un altro pregiudicato andriese dove aveva trovato invano rifugio. Il giovane, vistosi accerchiato, nel tentativo di dileguarsi è uscito dalla casa salendo a bordo di un’’auto subito bloccata dai carabinieri.

Tratto in arresto, il 22enne è stato associato presso la casa circondariale di Trani mentre il complice che ne aveva favorito la latitanza, tratto in arresto, è stato sottoposto ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here