Barletta, furto e ferimento del titolare di un bar: due arresti

0
183

Su segnalazione giunta da un poliziotto che rincasava al termine del turno di servizio, gli agenti si recavano presso un bar ubicato all’interno della stazione ferroviaria, vi entravano e, dopo aver constatato che gli ambienti erano stati messi soqquadro, bloccavano il 28enne marocchino mentre era piegato dietro una slot machine, nel tentativo di eludere il controllo di polizia. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva condotto nel carcere di Trani a disposizione dell’A.G. procedente.

Nella serata di ieri, sempre a Barletta, gli agenti delle Volanti hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di C.S., barlettano di anni 41, con precedenti di polizia, presunto responsabile di lesioni aggravate dall’uso di un coltello, possesso illegale di arma da taglio, nonché di resistenza e minacce a P.U.. L’uomo, utilizzando un coltello, aveva procurato delle lesioni alla mano del proprietario di un bar, “colpevole” di non avergli dato da bere. All’arrivo degli agenti il malfattore li minacciava ed opponeva una tenace resistenza. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la casa circondariale di Trani a disposizione dell’A.G. procedente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here