Trani, malato di gioco d’azzardo maltratta la madre per denaro: arrestato 35enne

0
196

Le indagini avrebbero appurato che l’uomo era dipendente dal gioco d’azzardo e che per questo era alla ricerca continua di danaro;  nel corso degli anni avrebbe sottratto alla madre ingenti somme. Gli indizi, gravi e concordanti, avrebbero accertato che l’uomo occupa da anni l’abitazione della donna senza recare alcun contributo economico, dilapidando le risorse della donna e assoggettandola a continue umiliazioni, aggressioni fisiche e psicologiche, che hanno reso insopportabile la vita in comune, tanto da costringerla ad abbandonare il domicilio e rifugiarsi presso una struttura, ove ha dovuto pagare un canone di occupazione e accoglienza, evitando contatti col figlio, nel timore di conseguenze sempre più gravi.

Pertanto,  è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere, unica idonea ad assicurare le esigenze di tutela della donna e della collettività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here