Bisceglie, perde il bambino all’8° mese di gravidanza. Asl Bt: «Attivate tutte le procedure»

0
208

“Abbiamo attivato tutte le procedure per verificare quanto accaduto – dice Giovanni Gorgoni, Direttore Generale Asl Bt – i medici sono intervenuti in maniera tempestiva effettuando un cesareo”.

La donna era all’ottavo mese e alla seconda gravidanza: quando è arrivata in ospedale il bambino era già morto. Erano in corso una forte emorragia e un distacco della placenta. I medici hanno tempestivamente effettuato un taglio cesareo. Ora la donna resta sotto controllo a causa dell’emorragia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here