Barletta, dominicane si prostituivano in una villetta: denunciata 64enne

0
172

Le indagini sono state avviate dopo le numerose segnalazioni anonime, pervenute al Commissariato, concernenti una presunta attività di prostituzione svolta da due cittadine dominicane. Quindi si è organizzato un servizio d’osservazione nei pressi di una villetta, a seguito del quale si appurava che numerosi clienti fruivano di varie prestazioni sessuali, pagando compensi fra i 50,00 ed i 100,00 euro.

L’operazione di polizia, inoltre, portava all’identificazione delle cittadine dominicane in possesso di regolare permesso di soggiorno e al sequestro preventivo della villa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here