Barletta, incendiata autoscuola in via Milazzo: secondo attentato in pochi mesi

0
236

Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia Scientifica, per tentare di rinvenire, tra mobili, pc e suppellettili andati in fumo, tracce utili alle indagini. E’ il secondo attentato incendiario subito dall’autoscuola, il primo nello scorso mese di agosto. Per questo precedente episodio non è stato ancora possibile risalire agli autori.

In merito a questo grave atto, il sindaco Pasquale Cascella dichiara: “I ricorrenti  fenomeni criminosi sono di per sé preoccupanti. Ma la serie di rapine e di atti di violenza che in questi giorni ha raggiunto un livello impressionante credo debba indurre a ulteriori sforzi per una risposta sempre più alla stregua della minaccia. Sono dunque importanti, perché segnalano il livello di allerta e la piena consapevolezza di tutte le Forze dell’Ordine e della magistratura, gli interventi prontamente eseguiti nel contrasto alla criminalità. Il corpo della Polizia Municipale, che ha già contribuito ad affrontare e risolvere numerosi casi, resta impegnato, in uno spirito di cooperazione, in tutte le iniziative per l’affermazione della legalità e della sicurezza in ogni area della città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here