Minervino Murge, rubarono in un appartamento: due arresti

0
192

Lo scorso 5 settembre 2013 i due presunti colpevoli, approfittando dell’assenza del proprietario e forzando l’entrata, si sono introdotti all’interno di una abitazione del luogo. Nella circostanza, portarono via un marsupio contenente documenti e la somma di euro 800,00. Le immediate indagini condotte dai militari dell’Arma, anche grazie alla testimonianza del proprietario della casa, hanno permesso di identificare i due pregiudicati quali presunti autori del reato.

Esaminati gli atti e le prove, la Procura della Repubblica di Trani ha emesso, il 7 gennaio 2014, le due misure cautelari, entrambi sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here