Trinitapoli, calci e pugni alla compagna per strada: arrestato 36enne

0
179

A Trinitapoli, a seguito di richiesta pervenuta su segnalazione di un cittadino al numero di emergenza 112, i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato ANCUTA MARIAN, cittadino rumeno, 36 anni, poiché, sulla pubblica via di Trinitapoli, dopo l’ennesima lite familiare, stava aggredendo  con calci e pugni la convivente. La donna è stata soccorsa, per lei 2 giorni di prognosi. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here